DOC

Home » DOC

DOCG DOC IGT

I vini DOC sono contraddistinti da una zona di origine ben precisa e sono regolamentati da un disciplinare di produzione, che stabilisce:

  • la denominazione d’origine (il nome della DOC)
  • la zona di produzione delle uve
  • la resa massima di uve e di vino per ettaro
  • il titolo alcolometrico minimo delle uve
  • caratteristiche fisico-chimiche ed organolettiche del vino, il titolo alcolometrico minimo del vino
  • le condizioni di produzione (clima, terreno, altitudine, esposizione, etc.)
  • la composizione dei vigneti, densità degli impianti, forme di allevamento, sistemi di potatura
  • modalità degli esami organolettici
  • periodo minimo di invecchiamento in legno e/o affinamento in bottiglia
  • eventuale imbottigliamento in zone delimitate.

I vini DOC sono anche soggetti a esami chimico-fisico ed organolettici, eseguiti da commissioni ad hoc, durante la fase di produzione.

vini doc 01
vini doc 02
vini doc 03