Ventolaio

Home » Ventolaio

L’azienda è di proprietà della famiglia Fanti da cinque generazioni, ma è sotto la guida di Luigi, che prende le redini dell’azienda nel 1988, che la produzione di Brunello e Rosso di Montalcino diventa l’attività preminente: nei 14 ettari vitati, di cui 8 di Brunello, 2 di Rosso e 4 di Sant’Antimo, impiantati nel 1990 sulla collina di Poggio d’Ama, ad un’altitudine di 400 metri sul livello del mare, vengono prodotte le uve da cui nascono tutti i vini del Ventolaio che, come ricorda proprio Luigi Fanti, “sono l’espressione dell’andamento in vigna e del lavoro tra i filari, non il risultato di una costruzione in cantina”. La vinificazione, infatti, segue processi naturali,  privilegiando lieviti autoctoni presenti nelle uve stesse, per conferire al vino una precisa identità territoriale, mentre l’invecchiamento avviene in botti di rovere di Slavonia e Francia, sotto la supervisione dell’enologo Maurizio Castelli, e l’aiuto prezioso dei figli di Luigi, Emanuele e Baldassarre. Il risultato è una produzione media annua di 37.000 bottiglie di Brunello di Montalcino, 17.000 di Rosso di Montalcino, 10.000 bottiglie di IGT Ventolaio.

banner home chi siamo